Taste of art

TASTE OF ART nasce dall’idea di prendere il meglio dei luoghi da me visitati in Italia e raccontarli in poche parole, cercando la particolarità o il dettaglio per cui può valere la pena visitarli. Pur essendo l’arte e l’archeologia il tema principale dei miei post, trovo che durante la visita di una città, museo, luogo d’arte, sia parte integrante e necessaria la scoperta di locali dove assaggiare prodotti tipici della zona, o semplicemente sedersi a bere un buon calice di vino.

In realtà molto hanno fatto commenti ricevuti da amici e conoscenti nell’arco degli anni e soprattutto la scorsa estate, quando ho preso la macchina e da Marina di Pisa ho intrapreso un mini-tour artistico/archeologico tra Toscana, Campania e Lazio, tenendo aggiornate le mie pagine social con fotografie riguardarti esclusivamente i luoghi che visitavo.

Commenti come questo…

Francesco, la prossima volta organizziamo un pulmino, tu fai da guida e ci porti dove vuoi!

…oppure

Che posto magnifico che hai visto! Ci sono tantissimi luoghi in Italia che magari neanche si conoscono e si apprezzano.

Sono partito da commenti come questi a pensare che avrei potuto tenere un diario dove parlare di ciò che visito (e io stesso a volte scopro) in Italia; e così facendo magari dare spunti o consigliare luoghi da scoprire, o riscoprire.

Buona lettura!


TASTE OF ART borns from the idea of taking the best of the places I visited in Italy and telling them in a few words, looking for the particularity or the detail for which it may be worth visiting them. Although art and archeology are the main theme of my posts, I find that during the visit of a city, museum, place of art, it is an integral and necessary part the discovery of places where to taste typical products of the area, or simply sit down and have a good glass of wine.

In reality many have made comments received from friends and acquaintances over the years and especially last summer, when I took the car and from Marina di Pisa I embarked on a mini-tour artistic/archaeological between Tuscany, Campania and Lazio, taking my social pages with photographs concern exclusively the places I visited.

Comments like this…

Francesco, next time we organize a bus, you act as a tour guide and take us wherever you want!

or…

What a magnificent place you have seen! There are so many places in Italy that maybe we do not even know and appreciate.

I started from comments like this to think that I could keep a diary where I could talk about what I visit (and I myself sometimes discover) in Italy; and in doing so maybe give ideas or suggest places to discover, or rediscover.

Enjoy the reading!